Due giovani sostenitori di Roberta Tardani aggrediti da una ragazza a Morrano

Questo articolo è stato letto 1584 volte

In piena campagna elettorale arriva un nuovo segnale del livello di scontro ormai insostenibile ormai tra le parti. Nel tardo pomeriggio di sabato 11 maggio è successo quello che non dovrebbe succedere mai in una campagna elettorale veramente democratica.  Un ragazzo stava attaccando alle plance elettorali un manifesto del candidato sindaco Roberta Tardani nella frazione di Morrano.  All’improvviso è stato aggredito prima verbalmente e poi con un calcio da una ragazza in evidente stato di alterazione.  “Qui non ce la vogliamo” ha gridato la ragazza all’indirizzo delle due persone che stavano semplicemente attaccando dei manifesti.  Continunado a gridare la ragazza è andata a strappare i manifesti già affissi continuando con gli insulti.  Nel frattempo le due persone impegnate nell’affissione hanno provato a rientrare in auto e la ragazza ha colpito uno dei due con un calcio cercando di prelevare il resto del materiale elettorale dall’interno della macchina.  Il giovane è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale e refertato mentre la vicenda è stata segnalata ai Carabinieri.  La candidata Roberta Tardani ha duramente stigmatizzato l’accaduto sottolineando come non siano le offese personale ad averla colpita ma la brutta esperienza che si sono ritrovati a vivere i due ragazzi.

Comments

comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com