Panzetta (CP): “ascoltare i giovani per guardare al futuro”

Questo articolo è stato letto 118 volte

“Noi giovani – inizia la nota del candidato sindaco di CasaPound Matteo Panzetta – siamo stati totalmente trascurati negli ultimi 5 anni”.

“Nessuno ci ha mai interpellato – continua la nota del candidato – per quanto riguarda le nostre esigenze e problematiche.

L’amministrazione PD ha reso Orvieto una città spenta, senza vita, con un programma per le politiche giovanili inesistente”.

“Vogliamo creare – conclude la nota Panzetta – una consulta per i giovani, in cui saranno presenti agli appuntamenti l’assessore di competenza ed almeno un consigliere comunale, proprio per creare un filo diretto tra noi ragazzi e le istituzioni.

Sappiamo anche, però, che è impossibile portare avanti un tale progetto di sinergia con un candidato sindaco uscente che per cinque anni si è totalmente disinteressato di noi e l’altro che rappresenta il passato orvietano di cui non abbiamo bisogno”.

 

 

Comments

comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com