Lucio Riccetti nuovo presidente di Italia Nostra Umbria

Questo articolo è stato letto 232 volte

Lucio Riccetti è stato eletto nuovo Presidente di Italia Nostra Umbria dopo aver lungamente militato nelle fila dell’Associazione come Presidente della battagliera sezione di Orvieto. Succede a Gianfranco Angeli che ha ricoperto l’incarico di coordinatore regionale delle sezioni umbre per due mandati. Lucio Riccetti dopo aver svolto un dottorato di ricerca in Informatica e Storia presso l’Università di Bologna, è libero professionista, insegna e attualmente è segretario della Fondazione Marco Besso di Roma. Medievalista, ha soprattutto concentrato la sua attenzione sul Duomo di Orvieto e la storia del collezionismo internazionale, con particolare attenzione alle produzioni di maiolica italiana.

«Succedo ad un presidente regionale», dichiara Lucio Riccetti, «che si è guadagnato il rispetto delle istituzioni regionali umbre con le sue osservazioni sul Piano Paesaggistico, le speculazioni edilizie e le politiche di gestione dei rifiuti. Le sezioni di Italia Nostra dell’Umbria ringraziano l’Avv. Angeli anche per il suo impegno per le aree terremotate della Valneriana e per la sua disponibilità a continuare a collaborare come vice presidente al coordinamento umbro di Italia Nostra».

«Faccio i migliori auguri a Lucio Riccetti per il nuovo incarico e mi congratulo per le tante battaglie della sezione di Orvieto, soprattutto per la questione della discarica Le Crete, di grande rilevanza regionale», risponde Gianfranco Angeli.

«Mi associo nei ringraziamenti e negli auguri» fa eco da Roma la Presidente nazionale Mariarita Signorini. «Confermo che l’Umbria, con il suo importantissimo Patrimonio Culturale, è regione di fondamentale importanza per Italia Nostra, su cui intendo mantenere alta l’attenzione soprattutto sulle tutele e sul restauro dei beni in aree terremotate della Valnerina».

Comments

comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com