Germani, “posso essere il mediatore tra Fondazione e Popolare di Bari”

Questo articolo è stato letto 187 volte

In merito alle recenti notizie di stampa, il sindaco, Giuseppe Germani esprime la sua opinione e afferma: “sto seguendo da molto tempo le vicissitudini di CRO e Fondazione e non posso esimermi dall’esprimere preoccupazione per quanto sta accadendo.  Comunicati e interviste sulla stampa manifestano difficoltà ed una profonda frattura fra il socio di maggioranza e di minoranza della Cassa di Risparmio di Orvieto.

Le ragioni industriali che sottintendono tale frattura mi sono note, ma ritengo comunque che una soluzione non possa che essere di interesse in primis degli istituti stessi, ma soprattutto della città,che ha avuto nelle due istituzioni un importante punto di riferimento economico.  Sicuramente quanto avviene si inquadra nel processo di ristrutturazione del sistema bancario nazionale, che lungi dall’essere completato,  porta stress sugli istituti.
Offro la mia disponibilità, consapevole dei limitati poteri di intervento, che la mia funzione può esercitare, per un’azione di mediazione che cerchi di individuare un percorso utile e soprattutto fattibile, sgombrando il campo da tatticismi che a nulla servono se non a distrarre dai temi veri che impattano sui cittadini e le imprese del territorio”.

Comments

comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com