Contrasto alla presenza di cinghiali ai piedi della Rupe. Programmato un intervento non cruento

Questo articolo è stato letto 642 volte

Contrasto della presenza dei cinghiali ai Piedi della Rupe di Orvieto. Domenica 3 marzo 2019 dalle ore 06:30 alle ore 10:00 circa è programmato un intervento di prevenzione non cruento e senza abbattimento degli animali con l’utilizzo di cani
• Ordinanza per l’area compresa tra la S.P. 42, dalla rotatoria della Segheria fino all’intersezione con la S.P. 12

L’avvistamento sempre più frequente di cinghiali selvatici allo stato brado ed in branchi non solo nelle aree rurali, ma anche nelle zone periferiche adiacenti il centro abitato di Orvieto, in particolar modo alle pendici della Rupe, nonché i casi di segnalazioni di danni a cose e a fondi agricoli prodotti da questi animali, hanno fatto sì che la problematica abbia raggiunto livelli di criticità elevati tali da costituire motivo di preoccupazione e pericolo per la pubblica e privata incolumità.

In questo senso, a seguito delle riunioni svoltesi il 15 e il 28 febbraio u.s. presso la sala operativa della Funzione Associata di Protezione Civile, è stata concordata l’esecuzione di interventi di prevenzione non cruenta dei cinghiali mediante l’allontanamento degli stessi, senza abbattimento (solo scaccio), con l’utilizzo solo di cani specializzati per questa particolare attività.

In data odierna, con apposita ordinanza del Sindaco, viene pertanto disposto che nella giornata di Domenica 3 marzo 2019, dalle ore 06:30 alle ore 10:00 circa, alle pendici della Rupe di Orvieto e più precisamente nell’area ricompresa tra la S.P. 42, dalla rotatoria della Segheria fino all’intersezione con la S.P. 12, verranno effettuati interventi di prevenzione non cruenta dei cinghiali mediante l’allontanamento degli stessi, senza abbattimento, con l’utilizzo di cani.

 

Dal momento che le operazioni dovranno svolgersi in condizioni di massima sicurezza, durante tali attività verranno presidiate tutte le intersezioni attraverso l’utilizzo di personale delle Forze dell’Ordine e della Protezione Civile, che provvederanno all’eventuale blocco temporaneo della circolazione in caso di necessità.

Il provvedimento è stato notificato a tutti i residenti dell’area interessata affinché, durante le operazioni, prestino particolare attenzione rimanendo all’interno delle abitazioni e tenendo eventuali cani padronali sotto custodia in quanto potrebbero costituire elemento di disturbo. Inoltre, è stato trasmesso alle Autorità competenti: Prefetto di Terni; Commissariato Polizia di Stato di Orvieto; Sotto Sezione Polstrada; Tenenza della Guardia di Finanza; Carabinieri, Carabinieri Forestali; Polizia Provinciale; Polizia Locale; Provincia di Terni; Funzione Associata di Protezione Civile; Ambito Territoriale Caccia 3 Terni ed è pubblicato all’Albo Pretorio on-line del Comune di Orvieto.

Comments

comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com