Furti allo Scalo: CasaPound a fianco dei residenti

Questo articolo è stato letto 133 volte

CasaPound interviene nuovamente sul problema della sicurezza, organizzando una passeggiata notturna di prevenzione, a seguito dell’ondata di furti registrati negli ultimi mesi in alcune frazioni della città.

“L’ultimo arresto  – afferma Luca Perisse – responsabile locale della tartaruga frecciata – è avvenuto la scorsa settimana, quando un 34enne rumeno ed un 25enne moldavo, entrambi pregiudicati e residenti nel nostro Comune, sono stati arrestati in flagranza di reato per furto aggravato.

È evidente che servono controlli costanti, mirati ed efficaci come quest’ultimo, al fine di debellare la microcriminalità ad Orvieto Scalo  e in tutte le frazioni costantemente colpite.

Di fronte a questo problema – conclude Perisse – CasaPound è scesa nuovamente in strada per far sentire la propria vicinanza ai cittadini del posto e per scoraggiare eventuali malintenzionati che si aggirano per la stazione a compiere gesti simili.”

Comments

comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com