“Orvieto Riqualificazioni 2019”: secondo ciclo di partecipazioni

Questo articolo è stato letto 159 volte
Orvieto RiqualificAzioni 2019. Proseguono le iniziative del programma di partecipazione degli interventi di riqualificazione urbana in cantiere nel primo scorcio del 2019 
Dopo la tre giorni di informazione e conoscenza degli interventi di riqualificazione di via Angelo Costanzi, via Monte Subasio, via Ulderico Stornelli che stanno per iniziare ad Orvieto scalo nella compresa tra il Casello A1 e la rotonda “L.O. Valentini” svoltasi dal 3 al 5 gennaio u.s., il programma di iniziative di partecipazione promosso dal Comune di Orvieto e dalle rete di associazioni per il Parco del Paglia, prosegue con altri tre appuntamenti dedicati al Parco del Paglia.
Più precisamente Sabato 12 e domenica 13 gennaio nella galleria del centro commerciale la Porta di Orvieto saranno esposte le tavole di progetto che riguardano gli interventi sul tratto urbano del Paglia e gli esiti del percorso di elaborazione collegiale condotto dalle associazioni dell’Accordo per il “Parco del Paglia”.
Sabato 19 gennaio alle ore 15:00, invece, è in programma l’incontro con il Comune condotto sotto forma di sopralluogo degli amministratori e dei cittadini attraverso il campo da rugby, ciclodromo, riva dei pescatori, laghetti, piste del ruzzolone, campo di tiro con l’arco, sentieri, orti urbani e di assemblea pubblica alle ore 17:00 presso l’area sportiva del “De Martino” .
Il ciclo di partecipazione sugli interventi urbanistici relativi al quartiere di Orvieto Scalo riguarda i seguenti principali interventi: riqualificazione del tratto iniziale via Angelo Costanzi; riqualificazione di via Monte Subasio per i flussi di traffico locale; riqualificazione di via Ulderico Stornelli; Complanare; riqualificazione del Polo per lo sport di cittadinanza (Campo sportivo De Martino, Ciclodromo, Riva dei pescatori); riqualificazione dell’area dei laghetti; realizzazione della rete sentieristica ciclopedonale; realizzazione della nuova passerella sul Paglia; riqualificazione dell’area delle Piste del Ruzzolone; sistemazione delle rive del Carcaione; Riqualificazione dell’accesso al Parco fluviale; progettazione partecipata dell’area Scalo merci; riqualificazione dell’anello della Rupe, Piagge e accesso al Parco fluviale; illuminazione delle Piagge e riqualificazione del Borgo.

Comments

comments


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com