Al “Muzi” il Memorial “Massimiliano Zappitello”

Questo articolo è stato letto 84 volte

Saranno Orvietana, Ciconia e Orvieto Fc (in rappresentanza dell’ex Federico Mosconi) le squadre protagoniste, questo pomeriggio, sabato 29 dicembre, a partire dalle 15 allo Stadio “Muzi” di Orvieto, del Memorial “Massimiliano Zappitello”. “Il tuo sorriso sempre nei nostri cuori” è il motivo scelto dagli organizzatori del memorial intitolato a Massimiliano Zappitello, giovane orvietano strappato alla vita giusto un anno fa, a soli 33 anni. Ragazzo esemplare sui campi di calcio e nella vita quotidiana, Massimiliano, “Massi” per tutti, aveva fatto del pallone la sua prima passione assieme al fratello Yuri e a tutta la famiglia, sempre presente agli appuntamenti della domenica. Orvietana, Ciconia e Orvieto FC, le tre società calcistiche della rupe di cui Massimiliano aveva indossato la maglia, si sfideranno quindi amichevolmente in un triangolare, in tre tempi da 45’ ciascuno. Un’occasione carica di significati ma anche colma di gioia, una occasione per ricordare un amico, un compagno di squadra, uno che ovunque fosse portava gioia, un bravo ragazzo benvoluto da tutti che troppo presto ha terminato la sua corsa verso il goal. L’ingresso al memorial è a offerta e l’incasso sarà devoluto in beneficenza.

Saranno Orvietana, Ciconia e Orvieto Fc (in rappresentanza dell’ex Federico Mosconi) le squadre protagoniste, questo pomeriggio, sabato 29 dicembre, a partire dalle 15 allo Stadio “Muzi” di Orvieto, del Memorial “Massimiliano Zappitello”. “Il tuo sorriso sempre nei nostri cuori” è il motivo scelto dagli organizzatori del memorial intitolato a Massimiliano Zappitello, giovane orvietano strappato alla vita giusto un anno fa, a soli 33 anni. Ragazzo esemplare sui campi di calcio e nella vita quotidiana, Massimiliano, “Massi” per tutti, aveva fatto del pallone la sua prima passione assieme al fratello Yuri e a tutta la famiglia, sempre presente agli appuntamenti della domenica. Orvietana, Ciconia e Orvieto FC, le tre società calcistiche della rupe di cui Massimiliano aveva indossato la maglia, si sfideranno quindi amichevolmente in un triangolare, in tre tempi da 45’ ciascuno. Un’occasione carica di significati ma anche colma di gioia, una occasione per ricordare un amico, un compagno di squadra, uno che ovunque fosse portava gioia, un bravo ragazzo benvoluto da tutti che troppo presto ha terminato la sua corsa verso il goal. L’ingresso al memorial è a offerta e l’incasso sarà devoluto in beneficenza.
Leggi tutto su: OrvietoSport
Al “Muzi” il Memorial “Massimiliano Zappitello”


Comments

comments


Popups Powered By : XYZScripts.com