No Banner to display

No Banner to display

Omaggio a De Andrè con gli Hotel Supramonte. Vent’anni senza Faber al Mancinelli l’11 gennaio

Questo articolo è stato letto 107 volte

Vent’anni senza Faber, tanti, e il Teatro Mancinelli presenta un appuntamento d’eccezione per ricordare Fabrizio De Andrè, un poeta in musica, probabilmente uno dei più grandi cantauatori italiani di sempre.  L’appuntamento è per l’11 gennaio alle 21 con Omaggio a Fabrizio de Andrè degli Hotel Supramonte.  La band è nata nel 2013 ed è stata riconosciuta ufficialmente dalla Fondazione De Andrè.  Gli Hotel Supramonte, luogo simbolo per Faber, quel luogo indefinito della Sardegna interna dove ha passato la lunga prigionia con sua moglie Dori Ghezzi dall’Anonima Sequestri sarda.  Immutato però l’amore per la terra sarda aspra, dura e allo stesso tempo struggente nella sua selvaggia bellezza.   Gli Hotel Supramonte presenteranno i grandi classici e tante chicche e sarà un’occasione per rivedere Faber, per sentirlo, per ricordare e per la ricerca di sempre nuovi significati nei suoi testi e nelle sue musiche.   L’obiettivo principale del progetto musicale è proprio quello di ridare vita al patrimonio lasciato in eredità da De Andrè.  Gli Hotel Supramonte sono mossi dalla passione vera che supera di gran lunga l’idea del palcoscenico.  Il concerto sarà un mix di successi e particolarità con “la domenica delle salme”, “Créuza de ma”, “Il Pescatore”, “La guerra di Piero”, “Bocca di Rosa”, “La canzone di Marinella” e tante altre che vengono reinterpretate dai musicisti della band.  I nomi della band sono quelli di Luca Cionco (voce, chitarra), Serena Di Meo (violino, diamonica),  Edoardo Fabbretti (batteria, percussioni), Glauco Fantini (basso), Antonello Pacioni (chitarra, bouzouki, mandolino), Massimiliano Pioppi (pianoforte, tastiere), Alessandro Famiani (fisarmonica).

Per chi vuole ritrovare le emozioni e le atmosfere di Faber, dunque, l’appuntamento è per venerdì 11 alle 21 al Teatro Macinelli, con biglietti a partire da 12 fino a 18 euro oltre i diritti di pre-vendita.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com