Presentazione di “Rosa Stampigliato” e “MUG libro” di Carlo Fidani

Questo articolo è stato letto 94 volte
Presso l’Atrio del Palazzo dei Sette, Sabato 10 novembre alle ore 17,30 saranno presentati, con il patrocinio del Comune i libri di poesie Rosa Stampigliato e MUG libro di Carlo Fidani. I due volumi hanno temi diversi ma sono strettamente legati fra di loro perché una poesia del primo dà il titolo al secondo.
In Mug Libro l’autore parla della sua passione per il caffellatte, non è una roba da gossip, ma da ricordi, dolcezze, abbracci ad una scodella, attese per far raffreddare, corse per non fare tardi a scuola. Ma una poesia, quella finale, ha un titolo emblematico che supera tutte le passioni anche quella per la bevanda nazionale.
Rosa Stampigliato parla invece del Rosa, colore particolare nella gamma cromatica: un rosso chiaro tra il rosso e il viola che è anche un simbolo, dell’ottimismo, delle storie d’amore e di una visione del mondo. Ed è molto altro. “Anche la descrizione di un mondo rosa, che non è tutto rosa – dice l’autore – ma si può colorare di rosa con qualche riga, scritta magari la sera quando si è un po’ stanchi, quando scende l’ora dei ricordi, della riflessione, della malinconia, delle immagini, dei pensieri e di tanti tasti da premere in una tastiera per lasciare qualche ricordo e qualche  immagine di una pagina da rivedere. Nel libro tutto è colorato attraverso una luce Rosa: un viaggio, un reggipetto, qualche domanda impertinente, una conclusione e tanto altro. Perché un libro è anche un timbro Rosa sulla vita e un libro è anche un po’ Rosa. E’ un mondo visto con impegno ma anche con ironia e talvolta distacco da ciò che la vita rende meno rosa, che non ci regala o ci nasconde”. 
con il quadro della copertina di “Occhi verdi di un (Latino) BiancoNero

Carlo Fidani nasce ad Orvieto per poi trasferirsi in Liguria e ritornare in Umbria. Dopo la Frequenza delle Superiori si è iscritto alla Scuola di recitazione di Alessandro Fersen. Ha scritto i libri: Occhi verdi di un (Latino) BiancoNero raccolta di poesie scritte fra il 1998 e il 2015, Occhi verdi di un (Latino) BiancoNero – Le commedie che comprende dodici commedie e un racconto breve pubblicati nel 2016, Ho scritto ancora una 1 commedia e 10 poesie, Cinque baci sulle labbra.  

Comments

comments

Cultura Eventi Libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com