Orvietana, gambe in spalla e lavorare. Fiorucci chiamato agli straordinari

Questo articolo è stato letto 76 volte

Naturalmente, nessuno si aspettava i miracoli. La settimana dell’Orvietana è stata, come ormai tutti sappiamo, travagliatissima; Fiorucci, dopo aver preso appunti nella partita di Coppa di mercoledì contro il Foligno, ha cominciato ufficialmente a lavorare con i giocatori solo giovedì. E non è dotato di bacchetta magica.
Tuttavia, la débacle è stata veramente totale. In campo non c’era una squadra, ma undici giocatori, scarichi fisicamente e fiaccati mentalmente. Dall’altra parte, un Ponte Valleceppi del tutto in palla, determinato ad approfittare della situazione per portare a casa i primi tre punti della stagione.
La gara si è messa subito in salita, con la rete di Fanini dopo dieci minuti di gioco sugli sviluppi di un corner, con Sganappa – non sempre impeccabile – oberato da superlavoro, a causa della difesa colabrodo. Non del tutto sufficiente il centrocampo; qualche spunto in avanti di Polidori e Liurni, che tuttavia non impensieriscono mai le retroguardie avversarie.
La ripresa si apre subito con il raddoppio dei padroni di casa: percussione dello scatenatissimo Urbanelli, che pennella per Marri, gran botta dal limite e palla in rete. Il duplice vantaggio mette le ali ai piedi del Pontevalleceppi e mortifica ancor più le velleità degli orvietani. La terza marcatura, firmata da Urbanelli, certifica solo la supremazia della squadra di Guastalvino.
Ora per Silvano Fiorucci comincia la settimana tipo. A lui il compito di ricostruire il ricostruibile. Le capacità non gli mancano e lo ha dimostrato in più occasioni. Certo non sarà una passeggiata di salute.
PONTEVALLECEPPI – ORVIETANA 3-0
PONTEVALLECEPPI: Biscarini, Lazzarini, Politelli (43’st Silvioni), Fanini, Battaglini, Vergaini, Urbanelli, Cecchini, Monni (26’st Patoia), Marri (32’st betti), Dyrma (43’st Cicioni). A disp.: Guerri, Giambattista, Catoggio, Polidoro, Sinisi. All. Guastalvino
ORVIETANA: Sganappa, Dottarelli (26’st Terracina), Frellicca, Lispi, Bernardini, Annibaldi, Perquoti (1’st Mosconi), Cotigni, Polidori (34’st Ricci), Missaglia, Liurni (15’st Castelletti). A disp.: Massetti, Bianco, Gulino, Dida. All. Ciccone (Fiorucci squalificato)
ARBITRO: Raffaele Gallo di Castellammare di Stabia (Piombioni – Mariani)
MARCATORI: 10′ pt Fanini (P), 11’st Marri (P), 28’st Urbanelli (P)
NOTE: 42’st espulso Cotigni (O) per fallo, rosso diretto / ammoniti Vergaini, Marri, Dyrma (P), Frellicca, Bernardini (O)
 
 
 
Naturalmente, nessuno si aspettava i miracoli. La settimana dell’Orvietana è stata, come ormai tutti sappiamo, travagliatissima; Fiorucci, dopo aver preso appunti nella partita di Coppa di mercoledì contro il Foligno, ha cominciato ufficialmente a lavorare con i giocatori solo giovedì. E non è dotato di bacchetta magica. Tuttavia, la débacle è stata veramente totale. In campo non c’era una squadra, ma undici giocatori, scarichi fisicamente e fiaccati mentalmente. Dall’altra parte, un Ponte Valleceppi del tutto in palla, determinato ad approfittare della situazione per portare a casa i primi tre punti della stagione. La gara si è messa subito in salita, con la rete di Fanini dopo dieci minuti di gioco sugli sviluppi di un corner, con Sganappa – non sempre impeccabile – oberato da superlavoro, a causa della difesa colabrodo. Non del tutto sufficiente il centrocampo; qualche spunto in avanti di Polidori e Liurni, che tuttavia non impensieriscono mai le retroguardie avversarie. La ripresa si apre subito con il raddoppio dei padroni di casa: percussione dello scatenatissimo Urbanelli, che pennella per Marri, gran botta dal limite e palla in rete. Il duplice vantaggio mette le ali ai piedi del Pontevalleceppi e mortifica ancor più le velleità degli orvietani. La terza marcatura, firmata da Urbanelli, certifica solo la supremazia della squadra di Guastalvino. Ora per Silvano Fiorucci comincia la settimana tipo. A lui il compito di ricostruire il ricostruibile. Le capacità non gli mancano e lo ha dimostrato in più occasioni. Certo non sarà una passeggiata di salute. PONTEVALLECEPPI – ORVIETANA 3-0 PONTEVALLECEPPI: Biscarini, Lazzarini, Politelli (43’st Silvioni), Fanini, Battaglini, Vergaini, Urbanelli, Cecchini, Monni (26’st Patoia), Marri (32’st betti), Dyrma (43’st Cicioni). A disp.: Guerri, Giambattista, Catoggio, Polidoro, Sinisi. All. Guastalvino ORVIETANA: Sganappa, Dottarelli (26’st Terracina), Frellicca, Lispi, Bernardini, Annibaldi, Perquoti (1’st Mosconi), Cotigni, Polidori (34’st Ricci), Missaglia, Liurni (15’st Castelletti). A disp.: Massetti, Bianco, Gulino, Dida. All. Ciccone (Fiorucci squalificato) ARBITRO: Raffaele Gallo di Castellammare di Stabia (Piombioni – Mariani) MARCATORI: 10′ pt Fanini (P), 11’st Marri (P), 28’st Urbanelli (P) NOTE: 42’st espulso Cotigni (O) per fallo, rosso diretto / ammoniti Vergaini, Marri, Dyrma (P), Frellicca, Bernardini (O)      
Leggi tutto su: OrvietoSport
Orvietana, gambe in spalla e lavorare. Fiorucci chiamato agli straordinari


Comments

comments

Popups Powered By : XYZScripts.com