Carta TuttoTreno, la Regione trova altri 110 mila euro per rifinanziarla fino al 31 dicembre

Questo articolo è stato letto 114 volte

Dopo la seconda sospensione della Carta TuttoTreno da parte della Regione l’assessore Giuseppe Chianella ha spiegato che “la carta per il 2018 è stata rifinanziata con un ulteriore apporto di 110 mila euro, portando lo stanziamento complessivo a 500 mila euro”.  Il coordinamento dei pendolari umbri ne ha dato notizia sul proprio sito.

Ora i pendolari dovranno attendere solo i tempi tecnici per riattivare la procedura.  Intanto continuano le trattative per il finanziamento della Carta TuttoTreno anche per il 2019 a cui partecipano le associazioni dei consumatori, la Regione e il coordinamento dei pendolari umbri.

E’ ancora in discussione e attiva l’opzione di legare la carta alla certificazione ISEE nonostante il parere contrario dei rappresentanti dei consumatori.  Intanto il sindaco di Orvieto ha espresso la sua personale soddisfazione per il rinnovo del finanziamento della Carta per i pendolari.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com