Illuminazione pubblica, tutto pronto per far partire i lavori in alcuni punti di Ciconia, Sferracavallo e centro storico

Questo articolo è stato letto 148 volte

Avranno inizio nei prossimi giorni i lavori di ampliamento dell’impianto di pubblica illuminazione che prevede l’incremento dei punti luce in Via Quattro Cantoni nel centro storico di Orvieto, in alcuni giardini comunali di Ciconia e Sferravallo, e in via delle Noci nel quartiere di Ciconia. In tal senso, la giunta ha approvato la perizia di spesa di oltre 31.500 euro (Iva inclusa) finanziati con fondi del bilancio comunale corrente. 

“Come è noto, alcune zone del territorio comunale risultano scarsamente illuminate quindi vanno incrementati i punti luce sulla rete degli impianti di pubblica illuminazione. In particolare, ad oggi l’illuminazione pubblica era completamente assente in via Quattro Cantoni nel centro storico di Orvieto e in via dei Noci a Ciconia” dice l’assessore ai lavori pubblici, Floriano Custolino.

“In via dei Quattro Cantoni – precisa – al fine di garantire la sicurezza e un’adeguata illuminazione del tratto pedonale compreso tra la biglietteria del parcheggio pubblico fino all’intersezione con Via Roma,  verranno istallati 4 nuovi punti luce simili, per tipologia e colore, a quelli presenti sul piano superiore del vicino parcheggio; in Via delle Noci a Ciconia invece, si interverrà sull’impianto della pubblica illuminazione posizionando due nuovi punti luce led su palo utilizzando il cavidotto già predisposto e realizzando una linea esterna per l’installazione di quattro punti luce a parete sul muro esistente; sempre a Ciconia verrà realizzato il collegamento della nuova linea al quadro elettrico esistente in via delle Robinie, ed un nuovo punto luce nel tratto in cui questa strada ne è sprovvista”.

“Inoltre, sempre ai fini della sicurezza dell’incolumità delle persone – aggiunge – saranno collocati altri quattro punti luce presso le aree gioco nel giardino tra Via degli Olmi e Via degli Eucalipti a Ciconia dove è attualmente presente una sola sorgente di illuminazione e due nuovi punti luce nel giardino pubblico di Via Tevere, a Sferracavallo dove l’illuminazione è mancante”.

“Quanto all’integrazione ed estensione di altri punti luce sulle vie pubbliche del territorio comunale – conclude – si interverrà attraverso il progetto globale di lavori di adeguamento ed efficientamento energetico degli impianti di pubblica illuminazione già approvato dalla Giunta Comunale per un importo complessivo di 820 mila euro”.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com