Orvieto Volley Academy è realtà. Cambia nome la Libertas Pallavolo

Questo articolo è stato letto 54 volte

Orvieto Volley Academy è il nuovo, nuovissimo nome della Libertas Pallavolo Orvieto. Un piccolo ma significativo restyling che la società pallavolistica orvietana ha scelto di intraprendere per meglio connotarsi nel panorama del volley locale e umbro. Per il resto tutto resta tale e quale, o meglio quasi tutto, poiché al vertice del sodalizio orvietano torna Mario Mencarelli, già presidente in passato e ora di nuovo a capo della società di volley della rupe. Accanto a lui come vice presidente un’altra novità ma solo di carica non certo di nome, Fabio Bracaletti, nome storico della pallavolo orvietana. E poco cambia anche a livello di direzione tecnica ancora una volta affidata al navigato coach Maurizio Ercolani anche lui un inossidabile del volley orvietano. La direzione del settore minivolley è invece nelle confermatissime mani di Marco Ramunno mentre quella degli amatori in quelle di Roberta Mearilli. Minivolley, Settore Maschile e Settore Femminile, e Amatori saranno dunque ancora una volta le aree di attività su cui si concentrerà la Orvieto Volley Academy con il preciso duplice obiettivo di consolidare la propria identità pallavolistica e allo stesso tempo puntare su giovani orvietani da far crescere tecnicamente, sia nel femminile, realtà già ben avviata, sia nel maschile, realtà in crescita.
La nuova società, nuova a questo punto davvero solo nel nome, il cui direttivo è composto oltre a Mencarelli, Bracaletti, Ercolani e Ramunno anche da Francesca Salticchioli, Vincenzo Spagnoli, Roberta Valentini, Carlo Galli e Gianfranco Chiarapini, sta dunque muovendo in questo fine agosto i primi passi verso l’avvio di tutte le attività, avvio fissato per il prossimo 3 settembre. In via di definizione tutti i campionati a cui le varie squadre parteciperanno così come l’affidamento della guida tecnica di ognuna di esse.

 
Orvieto Volley Academy è il nuovo, nuovissimo nome della Libertas Pallavolo Orvieto. Un piccolo ma significativo restyling che la società pallavolistica orvietana ha scelto di intraprendere per meglio connotarsi nel panorama del volley locale e umbro. Per il resto tutto resta tale e quale, o meglio quasi tutto, poiché al vertice del sodalizio orvietano torna Mario Mencarelli, già presidente in passato e ora di nuovo a capo della società di volley della rupe. Accanto a lui come vice presidente un’altra novità ma solo di carica non certo di nome, Fabio Bracaletti, nome storico della pallavolo orvietana. E poco cambia anche a livello di direzione tecnica ancora una volta affidata al navigato coach Maurizio Ercolani anche lui un inossidabile del volley orvietano. La direzione del settore minivolley è invece nelle confermatissime mani di Marco Ramunno mentre quella degli amatori in quelle di Roberta Mearilli. Minivolley, Settore Maschile e Settore Femminile, e Amatori saranno dunque ancora una volta le aree di attività su cui si concentrerà la Orvieto Volley Academy con il preciso duplice obiettivo di consolidare la propria identità pallavolistica e allo stesso tempo puntare su giovani orvietani da far crescere tecnicamente, sia nel femminile, realtà già ben avviata, sia nel maschile, realtà in crescita. La nuova società, nuova a questo punto davvero solo nel nome, il cui direttivo è composto oltre a Mencarelli, Bracaletti, Ercolani e Ramunno anche da Francesca Salticchioli, Vincenzo Spagnoli, Roberta Valentini, Carlo Galli e Gianfranco Chiarapini, sta dunque muovendo in questo fine agosto i primi passi verso l’avvio di tutte le attività, avvio fissato per il prossimo 3 settembre. In via di definizione tutti i campionati a cui le varie squadre parteciperanno così come l’affidamento della guida tecnica di ognuna di esse.  
Leggi tutto su: OrvietoSport
Orvieto Volley Academy è realtà. Cambia nome la Libertas Pallavolo


Comments

comments

Popups Powered By : XYZScripts.com