Orvieto SmArt, è il progetto che ha vinto il bando regionale presentato da associazioni e imprese orvietane

Questo articolo è stato letto 282 volte

Associazioni, fondazione e imprese orvietane si mettono in rete e partecipano ad un bando regionale vincendo.  E’ questa in estrema sintesi la storia di “Orvieto SmArt”, il progetto presentato da TeMa, Centro Studi, Scuola di Musica Adriano Casasole e New Wave srl a valere sul bando regionale “supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori e naturali del territorio, anche attraverso l’integrazione tra imprese delle filiere culturali, creative e dello spettacolo”. 

La presentazione ufficiale del progetto ammesso al finanziamento avverrà il prossimo settembre.  L’idea è quella di rendere Orvieto il palcoscenico naturale del territorio dell’intera Area Interna con rappresentazioni e iniziative che andranno dalla musica fino all’enogastronomia durante tutto l’arco dell’anno. E’ un format multidisciplinare che avrà come base di partenza le manifestazioni già affermate come UJW, stagione teatrale, Palombella e Corpus Domini e che avrà il compito di condividere a partecipare un unico calendario degli eventi con una cabina di regia in cui Orvieto e gli altri comuni condividono le linee strategiche della politica culturale e turistica che verranno poi realizzate dalla rete “Orvieto SmArt”.

Ma non è solo questo, il progetto prevede la valorizzazione del patrimonio culturale, storico e artistico di Orvieto e del territorio Area Interna, la trasformazione digitale del sistema culturale e creativo dell’area, la dotazione di infrastrutture tecniche per la produzione di eventi e spettacoli, al chiuso e all’aperto.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com