Il PD Orvieto non stacca la spina a Germani ma è pronto a togliergli la corrente

Questo articolo è stato letto 320 volte

“Da oggi i consiglieri comunali del Partito Democratico di Orvieto voteranno in consiglio solo gli atti che seguono le linee programmatiche del Partito.” Il segretario del Partito Democratico di Orvieto, Andrea Scopetti, e il capogruppo consiliare dello stesso partito, Andrea Taddei, hanno indetto, lunedì 28 maggio scorso, una conferenza stampa in cui oltre a tornare a stigmatizzare alcune delle linee di indirizzo che il partito intende portare avanti hanno, di fatto, preso le distanze dal sindaco Giuseppe Germani e dalla sua Giunta.

In pratica non gli hanno staccato la spina ma hanno lasciato ben intendere di essere pronti in ogni momento, in consiglio comunale, a toglierli la corrente ovvero a votare contro quegli atti eventualmente presentati che non si allineano con le direttive del Partito. La mossa è stata deliberata nei giorni scorsi dai vertici del Partito Democratico orvietano in una riunione allargata che, pur con qualche defezione, la ha votata a maggioranza.

——————————————————-

Questo il video della conferenza stampa

Versione Vimeo HD

Dentro la Città – Conferenza PD Orvieto from anthesya comunicazione on Vimeo.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com