Olimpieri: “Sulla tutela del Corteo Storico solo promesse”

Questo articolo è stato letto 266 volte

a firma Stefano Olimpieri (Capo Gruppo IDENTITA’ e TERRITORIO)

Con le foto allegate si evidenzia il grave stato di degrado nel quale versano i locali che ospitano i costumi del Corteo Storico. Una situazione gravissima che sta passando del tutto sotto silenzio e che fa emergere quanto la Giunta Germani si sia completamente disinteressata nel dare dignità al Corteo Storico. In questi anni Germani ha fatto solo promesse e non ha concretizzato alcunché, trattando il Corteo Storico, con tutto quello che rappresenta per Orvieto, in maniera a dir poco dispregiativa. Da tempo l’Associazione chiede degli spazi più consoni e maggiormente idonei per qualificare al meglio i costumi del Corteo, ma da parte dell’Amministrazione Germani si sono fatte sempre “orecchie da mercante”, sia per ciò che concerne la sede (Germani ha preferito concedere gratuitamente tutto il secondo piano del Palazzo dei Sette a Cittaslow), ma anche per quanto riguarda il cattivo stato in cui versano i Gonfaloni (ricordiamo che Germani aveva promesso che il Comune avrebbe provveduto alla riparazione e riqualificazione dei Gonfaloni, che sono di proprietà dello stesso Comune). E’ obbligo rammentare che il cattivo stato in cui versano i Gonfaloni potrebbe determinare anche gravi problemi per la sicurezza. Questa denuncia non deve essere banalizzata perché ha per oggetto il Corteo Storico, con tutto quello che per la nostra città rappresenta. Chi non ha rispetto per il Corteo, non ha rispetto per Orvieto.

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com