Carne e pesce trasportati in modo non conforme sequestrati dalla Polstrada di Orvieto

Questo articolo è stato letto 418 volte

Un ingente quantitativo di carne e pesce surgelati, ma che di surgelato avevano ben poco, è stato sequestrato dalla Polizia Stradale di Orvieto, lunedì 12 marzo. La merce era infatti trasportata a bordo di un autoarticolato proveniente dal Lazio a una temperatura diversa da quanto previsto (anziché come di norma a – 18°, la temperatura era + 3°).

All’autista del mezzo sono state elevate diverse contravvenzioni che vanno dal motore frigo non funzionante, ai contenitori all’interno non idonei al trasporto di merce surgelata, per un importo complessivo di 5000 euro. Dopo l’intervento della USL2 competente per territorio, la merce è stata destinata alla discarica.

 

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com