Orvieto Basket atteso all’esame di Perugia

Questo articolo è stato letto 67 volte

DOPO IL SUCCESSO INTERNO NEL DERBY CONTRO TODI UNA NUOVA SFIDA SI PROSPETTA ALL’ORIZZONTE PER LA VETRYA ORVIETO BASKET.
Domenica 11 marzo i ragazzi di coach Brandoni andranno a far visita alla capolista Perugia Basket, per un’altra sfida dall’alto peso specifico per la griglia playoff.
I rupestri partono alla volta del capoluogo di regione con l’intento di replicare e migliorare la solida prestazione della scorsa settimana contro una squadra con cui ha sofferto non poco in stagione regolare.
Il Perugia Basket ha chiuso al comando una prima fase in cui è riuscita ad imporsi almeno una volta contro ognuna delle rivali di alta classifica e ha sempre mantenuto una significativa tenuta atletica e psicologica, che risulta ancora più rimarchevole considerata la bassa età media del roster. Nell’ultima partita i grifoni si sono imposti senza grossi problemi in casa dell’Atomika Spoleto e hanno ulteriormente consolidato il loro primato, fedeli all’obiettivo di mantenerlo fino al termine del girone a orologio.
Nelle due gare di regular season Perugia ha battuto entrambe le volte Orvieto, che ha mostrato di trovare difficoltà contro la grande aggressività sui due lati del campo da parte dei ragazzi di coach Piselli.
La vittoria contro un’altra squadra intensa come Todi può però aver dato a Orvieto le chiavi per capire come arginare il pressing della capolista e rendere così inoffensiva la sua arma più pericolosa.
Un altro successo permetterebbe a Orvieto di scalare le gerarchie in classifica e di mandare un segnale alle dirette concorrenti per un posto ambito ai playoff, quando poi ogni minuto sarà decisivo.
Palla a due domenica 11 marzo alle 18 al PalaFoccià di Ferro di Cavallo.
 
 
DOPO IL SUCCESSO INTERNO NEL DERBY CONTRO TODI UNA NUOVA SFIDA SI PROSPETTA ALL’ORIZZONTE PER LA VETRYA ORVIETO BASKET. Domenica 11 marzo i ragazzi di coach Brandoni andranno a far visita alla capolista Perugia Basket, per un’altra sfida dall’alto peso specifico per la griglia playoff. I rupestri partono alla volta del capoluogo di regione con l’intento di replicare e migliorare la solida prestazione della scorsa settimana contro una squadra con cui ha sofferto non poco in stagione regolare. Il Perugia Basket ha chiuso al comando una prima fase in cui è riuscita ad imporsi almeno una volta contro ognuna delle rivali di alta classifica e ha sempre mantenuto una significativa tenuta atletica e psicologica, che risulta ancora più rimarchevole considerata la bassa età media del roster. Nell’ultima partita i grifoni si sono imposti senza grossi problemi in casa dell’Atomika Spoleto e hanno ulteriormente consolidato il loro primato, fedeli all’obiettivo di mantenerlo fino al termine del girone a orologio. Nelle due gare di regular season Perugia ha battuto entrambe le volte Orvieto, che ha mostrato di trovare difficoltà contro la grande aggressività sui due lati del campo da parte dei ragazzi di coach Piselli. La vittoria contro un’altra squadra intensa come Todi può però aver dato a Orvieto le chiavi per capire come arginare il pressing della capolista e rendere così inoffensiva la sua arma più pericolosa. Un altro successo permetterebbe a Orvieto di scalare le gerarchie in classifica e di mandare un segnale alle dirette concorrenti per un posto ambito ai playoff, quando poi ogni minuto sarà decisivo. Palla a due domenica 11 marzo alle 18 al PalaFoccià di Ferro di Cavallo.    
Leggi tutto su: OrvietoSport
Orvieto Basket atteso all’esame di Perugia


Comments

comments

Popups Powered By : XYZScripts.com