Via ai lavori per aprire il passaggio auto verso piazza del Commercio da via Costanzi

Questo articolo è stato letto 634 volte

A partire da giovedì 15 febbraio inizieranno i lavori di realizzazione del nuovo innesto al km 33+950 lato sinistro della S.S.71 su piazza del Commercio ad Orvieto Scalo, ovvero con l’accesso direttamente da via Angelo Costanzi, così come approvato all’unanimità dal consiglio comunale lo scorso 30 novembre.  L’intervento è finanziato per l’importo complessivo di €. 11.441,14 dalla Società Edilizia Sole, proprietaria del complesso ‘ex COOP’, che ha dato la propria disponibilità a sostenere i costi dei lavori che andranno a risolvere le attuali difficoltà di accesso diretto al polo commerciale per i veicoli che percorrono la S.S. 71 da via Costanzi. 

Le opere previste riguardano l’interruzione del marciapiede esistente, mediante lo smontaggio dell’attuale pavimentazione e la demolizione dei cordoli; l’abbattimento dell’attuale dislivello tra la piazza e la strada, la realizzazione della rampa di collegamento e la modifica degli stalli a parcheggio con la realizzazione di un’aiuola. Tale intervento è finalizzato a riqualificare e migliorare l’intera area e le zone limitrofe, in tal senso, fa sapere l’assessore ai lavori pubblici – già nel programma delle opere pubbliche 2018 sono state inserire le risorse necessarie per la sistemazione dell’adiacente piazza Monte Rosa all’interno del cosiddetto “Borgo” dando un contributo significativo alla rifunzionalizzazione dell’intero complesso commerciale. 

Al fine di consentire l’effettuazione dei lavori la disciplina della circolazione in vigore dal giorno giovedì 15 febbraio prevede il divieto assoluto di sosta con rimozione dei veicoli in piazza del Commercio (area prospiciente a via Costanzi di fronte ai magazzini ex Coop) per consentire le operazioni di allestimento del cantiere.  Il servizio segnaletica stradale curerà la parte di propria competenza, mentre il comando della Polizia Locale adotterà tutti i provvedimenti necessari a garantire il normale flusso della circolazione.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com