Unitre, per “Cultura della legalità e sicurezza partecipata” incontro con Guardia di finanza

Questo articolo è stato letto 308 volte

Nuovo appuntamento all’Unitre di Orvieto per il progetto “Cultura della legalità e sicurezza partecipata”, nato nel 2016 dalla collaborazione della scuola con assessorato alle politiche sociali comunale orvietana e sezione locale dell’Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia per approfondire queste tematiche a livello civico.
Sabato 10 febbraio, dalle 16.30, nella sede di palazzo Simoncelli, in particolare, un duplice incontro pubblico che vede protagonista la Guardia di finanza. Due i temi sul tavolo: “il ruolo della Guardia di Finanza nella lotta al finanziamento del terrorismo”, a cura del colonnello Roberto Prosperi, comandante della scuola addestramento di specializzazione Guardia di finanza di Orvieto; “la Guardia di finanza a tutela dei consumatori – Contraffazione e sicurezza prodotti” a cura del tenente Fabio Tufano comandante della tenenza Guardia di finanza di Orvieto.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Popups Powered By : XYZScripts.com