Borgo Hescana allarme furti, due nel giorno dell’Epifania

I giorni di festa sono quelli preferiti per fare baldoria, per la cene fra amici e parenti, questo si sa, ma sono anche quelli preferiti dai topi d’appartamento.  E’ quello che è successo a Borgo Hescana il 30 dicembre scorso e nella giornata dell’Epifania con altri due furti messi a segno nelle abitazioni della frazione di Porano.

Da tempo gli abitanti del borgo chiedono una presenza più frequente della forze dell’ordine ma si vede che anche questo non ha scoraggiato i ladri che hanno agito indisturbati e in tutta tranquillità.  Si discute anche di un impianto di videosorveglianza sullo stile di quello appena avviato in alcune zone di Orvieto ma ad oggi non si hanno notizie certe su modi e tempi.  L’unica certezza per i cittadini della zona è il timore di tornare a casa e ritrovarsela svuotata senza potere fare altro che chiamare le forze dell’ordine e sperare che venga recuperata la refurtiva.

I cittadini di Borgo Hescana chiedono poco, avere la tranquillità e sentirsi tutelati ma soprattutto che ci sia un maggiore controllo proprio per evitare le “brutte sorprese” al loro rientro in casa.

Comments

comments

1 Commento

  1. articolo del 14 dicembre 2017 su giornale on line:

    “Più precisamente, i punti di videosorveglianza sono posizionati in località Bardano (S.P. 144), La Svolta (ex S.S. 71 nei pressi del civico n. 21), Via Angelo Costanzi (S.S. 205 in prossimità del Casello A1) e, nei prossimi giorni, Borgo Hescana (S.S. 71).”

    invece di fare proclami, video e tante chiacchere…. ci vogliamo impegnare nel concreto e attivare questa videosorveglianza garantendo ai cittadini la sicurezza????
    grazie

Rispondi a cittadino del borgo Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*