Sabato 28 il Palazzo Comunale illuminato di rosa per la campagna AIRC e ANCI

Questo articolo è stato letto 233 volte
Il Comune di Orvieto aderisce alla campagna di sensibilizzazione per la Ricerca sul Cancro
Sabato 28 ottobre il Palazzo Comunale si illumina di rosa, simbolo di adesione alla campagna di prevenzione e lotta al tumore al senso promossa da AIRC e ANCI
Sabato 28 ottobre il Palazzo Comunale di Orvieto si illuminerà di rosa per la Campagna Nastro Rosa AIRC 2017. L’iniziativa è resa possibile dalla delegazione AIRC di Orvieto, Fabro e dei Comprensori che in queste settimane, a sostegno della ricerca e grazie alla collaborazione dei diversi esercizi commerciali della città e del territorio, distribuisce il nastro rosa per la ricerca.
L’evento è riconosciuto in tutto il mondo e associato alla campagna internazionale “Breast Cancer  Awareness Month”. L’obiettivo è quello di poter illuminare tutta l’Italia per una notte di rosa, con un evento bello e significativo che abbraccia tutti i Comuni italianichiamando a raccolta uomini e donne, giovani e meno giovani al fine di richiamare l’attenzione sul valore fondamentale della prevenzione, della qualità dello stile di vita, della rilevanza dei controlli.
“Accogliamo e sosteniamo in maniera forte l’iniziativa promossa da AIRC e ANCI” afferma la Vicesindaco, Cristina Croce che aggiunge: “sono lieta di aderire a questa giornata volta a sensibilizzare quante più persone possibili alla causa dell’Associazione. AIRC da oltre 50 anni supporta la migliore ricerca scientifica in Italia per rendere il cancro una malattia sempre più curabile e informa i cittadini dei progressi della ricerca e dell’importanza di adottare corretti stili di vita per ridurre il rischio di tumore. Sono perciò orgogliosa, come donna e come rappresentante l’Istituzione Comunale, di dare il nostro contributo a questa causa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *