Falsi addetti del Servizio Idrico si presentano nelle abitazioni: la Sii avverte l’utenza

Questo articolo è stato letto 282 volte
Invito agli utenti a non farli entrare in casa 
In una nota, la Sii avverte gli utenti che falsi addetti della società, muniti di tesserino Acea contraffatto, si aggirano in città presentandosi nelle abitazioni e facendo domande “probabilmente per cercare di carpire informazioni utili o tentare di portare a termine truffe”. 
A tale proposito il Servizio Idrico smentisce che vi siano propri addetti inviati nelle abitazioni e raccomanda di non cadere nel tentativo di raggiro. 
A tale scopo, la Sii ricorda agli utenti, soprattutto le fasce di età più avanzate, che “è opportuno, evitare di farli entrare in casa, cercando di allontanarli subito e chiamando la Sii”.
Contestualmente la Sii stessa sta verificando la possibilità e l’opportunità di compiere azioni a tutela della società e dei cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *