L’Azienda USL Umbria2 smentisce la marginalizzazione dell’Area Orvietana negli investimenti sanitari

Questo articolo è stato letto 139 volte

Direzione Generale Azienda USL Umbria 2 smentisce la presunta marginalizzazione dell’area Orvietana negli investimenti sanitari aziendali e regionali

A seguito degli articoli apparsi in questi giorni su alcuni quotidiani e siti web di informazione in merito a presunte carenze tecnologiche nei presidi ospedalieri e territoriali dell’Orvietano, in una nota ufficiale, la Direzione Generale Azienda USL Umbria 2 smentisce “in modo deciso e netto ogni polemica strumentale legata ad una presunta, quanto infondata, marginalizzazione dell’area Orvietana negli investimenti sanitari aziendali e regionali”, ciò al fine di fornire un’informazione corretta a cittadini e lettori.
Nello specifico la Direzione Generale dell’Azienda USL Umbria 2 fornisce i seguenti report analitici che – precisa la nota – “certificano in modo inequivocabile l’attenzione e l’impegno profusi in questo ultimo triennio dall’Azienda Sanitaria per supportare tecnologicamente le attività assistenziali e di cura nelle strutture sanitarie orvietane”:


1. RISONANZA MAGNETICA AL “SANTA MARIA DELLA STELLA”
Come già noto a tutti, in quanto uscito sulla stampa in data 12 luglio 2017, il bando di gara per l’acquisto di una nuova Risonanza Magnetica per il P.O. di Orvieto, per un importo a base d’asta ad pari ad € 900.000, è stato pubblicato il 30 giugno sulla GUUE e il 7 luglio sulla GURI e le ditte hanno tempo fino al prossimo 11 agosto per inviare le istanze di partecipazione alla gara a procedura ristretta.
Da segnalare che l’acquisizione, antecedentemente al 2016 prevista con fondi statali ex art. 20, è stata rifinanziata con risorse proprie, con contestuale ridestinazione delle risorse ex art. 20, proprio per accelerare l’iter di acquisto.
Seguiranno immediatamente le ulteriori fasi di gara previste dalla Legge con tempi, ormai, prevedibilmente rapidi.


2. ACQUISTI REALIZZATI ANNI 2014-2016 – Attrezzature Sanitarie
Dal 2014 a fine 2016 sono stati effettuati acquisti di attrezzature sanitarie, comprese in Alta Tecnologia, per un importo totale pari ad € 605.811,24 meglio specificati nel seguente elenco:
– Aggiornamento Apparecchiature Urodinamica
– Ecografo Medicina Urgenza
– Criostato S.O.
– 2 Colonne Laparoscopiche
– Defibrillatori per UTIC
– Scanner per immagini radiografiche
– Ecografi di fascia alta
– Saturimetri portatili da letto
– 2 sistemi a circuito chiuso gestione liquidi biologici
– Foto finder dermoscope
– Spirometro
– Ambulanza
– Videocolonscopio
– Seconda Colonna Laparoscopica
Dal 2015 a fine 2016 sono stati acquistati, inoltre, attrezzature sanitarie ed arredi per ospedale e territorio, non comprese nell’Alta Tecnologia, per un importo totale di € 253.900,98. Si tratta di:
– 2 Cardiotocografi Ginecologia Orvieto
– Borsa Termica SIT Orvieto
– Aspiratore SOPI Orvieto
– Apparecchio potenziali evocati uditivi
– Elettrocardiografi mycardiopad xl
– 8 carrozzine PS Orvieto
– 1 pannello rad. neon Orvieto
– Lampada panirradiante mod. mizar Ginevri Orvieto
– Frigoriferi Biologici
– 1 Saturimetro
– Arredi vari P.O. Orvieto
– Arredi nuova sede Albero delle Voci Orvieto
– Arredi BAR P.O. Orvieto
– Barella per ambulanza Neonatale del P.O. di Orvieto
– Apparecchiatura Anestesia (sala operatoria) SOPI Orvieto
– Ecografo Terapia intensiva Orvieto
– Sostituzione ventilatore polmonare Rianimazione Orvieto
– Termosaldatrice Blocco Operatorio P.O. Orvieto
– 1 Cardiografo Ost e Ginecologia P.O. Orvieto
– Ecografi Vari PO Orvieto
– 1 Videoprocessoree n.1 Fonte luce S.S.D End.Dig. P.O. Orvieto
– Elettrobisturi vari
– Corrimano Centro Diurno Disabili Adulti Orvieto.


3. INFORMATIZZAZIONE E DIGITALIZZAZIONE REFERTI E CARTELLA CLINICA
Nei settori dell’informatizzazione e della digitalizzazione di referti e cartelle cliniche è stato attivato nell’Ospedale “Santa Maria della Stella” di Orvieto (insieme ai presidi di Narni e Amelia) il nuovo sistema di Radiologia Digitale con l’implementazione completa di RIS e PACS ed è stato esteso in tutta l’Area Sud dell’Azienda Usl Umbria 2 (territorio provinciale di Terni, quindi anche al P.O. di Orvieto), il sistema di gestione del P.S., ADT e Cartella Clinica già utilizzato nell’Area Nord (ospedali e distretti di Foligno, Spoleto, Valnerina).


4. STRUTTURE E PATRIMONIO AZIENDALE
Nel capitolo degli investimenti strutturali sul patrimonio aziendale, dal 2014 a fine 2016 sono state eseguite, oltre singole ristrutturazioni di alcuni reparti ospedalieri, o sono in corso di realizzazione ingenti opere quali:
– Adeguamento a norma Cabina Elettrica P.O.
– Lavori di manutenzione presso Via Postierla ed ex Ospedale
– Lavori di manutenzione per rifacimento pavimento ingresso P.O.
– Lavori di manutenzione di alcuni infissi presso il Reparto di Ostetricia e Ginecologia
– Adeguamento bagni dell’immobile di Via Postierla
– Lavori di manutenzione Impianto UTA P.O.
– Lavori di manutenzione impianti elevatori P.O.
– Manutenzione impianto luci di emergenza immobili Area Orvietana
– Lavori di sostituzione impermeabilizzazione copertura delle sede SERT in Via Cardinal Cerretti


5. ACQUISTI ANNO 2017 PRESIDIO OSPEDALIERO ORVIETO
Evasi (acquisto concluso):
– 1 Unità di Criochirurgia Oftalmica – Blocco operatorio;
– 1 Ecografo fascia media – Medicina Generale e d’Urgenza;
– 1 Duodenoscopio – Gastroenterologia;
– 1 Videoprocessore a fonte luce – Endoscopia Digestiva;
In corso (acquisto in via di conclusione):
– 1 Aspiratore chirurgico – ORL;
– 1 Centrale di Monitoraggio – Medicina d’Urgenza;
– 4 Lampade scialitiche con tecnologia a LED da soffitto – Blocco Operatorio;
– 1 Laser chirurgico – Oculistica;
– 1 Detettore digitale wireless – Radiologia Convenzionale;
– 1 Lampada scialitica portatile – Ambulatorio chirurgico;
– 2 Pompe per lavaggio – Endoscopia Digestiva;
– 1 Scaldasacche a bagno termostatico per sacche di plasma – Servizio Trasfusionale SIT
Ulteriori acquisti previsti nel piano 2017/2018, per oltre un milione e mezzo di Euro di fondi propri ed ex art. 20; alcuni già in fase di avvio della procedura tra i quali (a titolo esemplificativo):

– 8 Apparecchi Monitoraggio
– Broncoscopio
– Cardiostimolatore
– Cicloergometro
– Cistoscopio
– Laringoscopio
– Poligrafo
– Respiratore
– Sistema per recupero sangue perioperatorio
– 2 apparecchi per la sterilizzazione a gas-plasma
– 2 Apparecchio per Anestesia
– 1 Audioimpedenziometro
– Cardiostimolatore trans-esofageo
– 2 Centrifughe
– Aggiornamento/Acquisto TAC
– 1 Colonna Artroscopica
– 1 Ecocardiografo
– 1 Ecografo
– 2 Microscopi
– OCT macula + segm anteriore
– Aggiornamento/Acquisto Mammografo
– Scongelatore Plasma
– 2 Autoclavi
– Kit Trapani
– Ventilatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *